LE CREAZIONI DI SUSANNA

Benvenuti !!!!!!!!!

Questo e' un blog molto semplice, non sono molto brava con le nuove tecnologie pero' e' fatto con il cuore. Penso faccia piacere vedere cose carine e gatti rilassati!!!

Buona visione!!!

lunedì 3 giugno 2013

Il papa Buono


 

 Ricordando il Papa Buono Giovanni xxIII a 50 anni dalla morte

Sotto il Monte Bergamo

 Un piccolo paese del bergamasco, che diede i natali ad Angelo Roncalli, è oggi meta di numerosi pellegrinaggi.
 Oltre la casa natale, particolarmente significativo è il museo che Mons.   Capovilla, Segretario personale di Giovanni XXIII, ha allestito dal 1988 nella residenza di Ca' Maitino (sempre presso Sotto il Monte), dove Roncalli era solito recarsi per le sue ferie estive prima di essere eletto Papa.
Questo museo conserva innumerevoli cimeli appartenuti a Giovanni XXIII lì raccolti da Mons. Capovilla, fra i quali il letto su cui il Pontefice spirò il 3 giugno 1963 e l'altare della cappella privata.
 E' stato il Papa della mia infanzia, ricordo benissimo quando a scuola si diceva che avesse scongiurato una temibile terza guerra mondiale. Non posso non amarlo e ricordarlo oggi a 50 anni dalla sua morte.
Ricordo il giorno della sua elezione quando si rivolse ai fedeli dicendo di tornare a casa dai loro bambini e dare loro una carezza, una carezza del Papa!
Numerose volte sono stata a Sotto Il Monte con gli Ospiti nella nostra locale Casa di Riposo.
Vi lascio un'immagine di alcuni anni fa.

 Buona giornata e e buona settimana creativa a tutte care amiche nel mondo grazie per l'attenzione!
A presto con i lavoretti!
 

 
 
Alcune parole del Papa buono
 
"Star allegri sempre con tutti, E' gia' un bell'apostolato su questo mondo cosi' triste e disgraziato"
(Lettere alla madre Maria Felice Radini Tedeschi)
Sofia, 7 gennaio 1934
"Ogni manifestazione di bonta' e fraternita' E' preziosa e merita incoraggiamento"
(Vaticano 10 maggio 1959)
...Fare ciascuno della propria esistenza un atto di amore:perche' non conta nella vita fare  cose grandi o piccole ,vistose o insignificanti, ma soltanto conta l'amore con cui esse si effettuano,cercando la volonta' di Dio anche nella sofferenza e nella prova"
Discorso ai lavoratori 31 maggio 1959

9 commenti:

  1. Bellissimo questo post Susanna.
    Emozionante e realistico! Buona settimana. NI

    RispondiElimina
  2. Io sono nata nel 1964, non l'ho "conosciuto", ma la frase storica della carezza ai bambini l'ho ascoltata tante volte, in più ho uno zio cappuccino, oggi molto vecchio, che ce l'ha descritto molto saggio e paziente oltre che buono, come lo ricordano tutti. Ciao, Anna.

    RispondiElimina
  3. Io ero piccola..ma me lo ricordo con le sue bellissime frasi commoventi che donava a coloro che lo ascoltavano.Con il suo appellativo di "Papa Buono" sintetizza tutto ciò che rappresentava per tutti.Grazie della bella immagine, un bacione Manu

    RispondiElimina
  4. Ciao Susanna, Papa Giovanni lo ricorderemo tutti per sempre, e' stato un personaggio unico,buono semplice, alla mano,sempre sorridente, grazie per questo post bellissimo, praticamente e' nostro concittadino, Sotto il monte e' qui a 2 passi da me, buona serata baci rosa.))

    RispondiElimina
  5. Grazie per questo bel post. Ciao

    RispondiElimina
  6. Io non ero ancora nata forse, ma mia madre lo ricorda con molto amore.
    Un bacio,
    Mely

    RispondiElimina
  7. In TV trasmettono in questo momento uno spazio dedicato a questo papa,chi se lo ricorda ha sicuramente più conoscenza di quelli che sono i meriti che nel tempo gli hanno attribuito il titolo di papa buono, in quanto a me la frase che mi è rimasta impressa e sempre presente nei racconti di mio padre è quella in cui dice ai genitori che sarebbero tornati a casa, di dare ai propri figli una carezza e di dire loro che quella era la carezza del papa.
    Un attimo di sensibilità che la dice lunga sulla personalità di questo "uomo".
    Grazie per il post Susanna, Assunta.

    RispondiElimina
  8. Io non ero ancora nata, ma chi non lo conosce? Bellissimo post
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  9. ciao
    io non ho conosciuto questo Papa. Sono stata più volte a Sottoil monte (Bg)

    RispondiElimina